Bringhen - Mieloma
Passamonti Neoplasie ematologiche
Arcaini Ematologia
Passamonti: Macroglobulinemia di Waldenstrom

Rischio di infezioni associate all'uso di anticorpi bispecifici nel mieloma multiplo


L'uso di anticorpi bispecifici ( BsAb ) nel trattamento del mieloma multiplo ( MM ) recidivante / refrattario sta mostrando tassi di risposta complessivi promettenti nei pazienti pesantemente pretrattati.
Le complicanze infettive legate all'uso di anticorpi bispecifici non sono state ben descritte.

È stata condotta un'analisi combinata che ha incluso tutti gli anticorpi bispecifici a singolo agente utilizzati nel mieloma multiplo senza alcun utilizzo precedente di diversi anticorpi bispecifici.
In totale 1.185 pazienti con mieloma multiplo sono stati trattati con un anticorpi bispecifici nel periodo studiato ( 71.6% dei pazienti trattati con un agente mirato all'antigene di maturazione delle cellule B, BCMA ).

Il follow-up mediano aggregato è stato breve a 6.1 mesi ( 7.5 vs 5.2 mesi per BCMA versus anticorpi bispecifici non-BCMA, rispettivamente ).

Gli eventi avversi di interesse includevano neutropenia di tutti i gradi nel 38.6%, infezioni di tutti i gradi nel 50% ( n=542/1083 ), sindrome da rilascio di citochine di tutti i gradi nel 59.6% ( n=706 /1.185 ), neutropenia di grado III/IV nel 34.8% ( n=372/1.068 ), infezioni di grado III/IV nel 24.5% ( n=272/1.110 ), polmonite di grado III/IV nel 10% ( n=52,4/506 ) e malattia da coronavirus III/IV 2019 nell’11.4% ( n=45.4/395 ) dei pazienti.

Gli anticorpi bispecifici non-mirati a BCMA sono stati associati a una più bassa incidenza di neutropenia di grado III/IV ( 25.3% vs 39.2% ) e di infezioni di grado III/IV ( 11.9% vs 30% ), rispetto agli anticorpi bispecifici mirati a BCMA.

L'ipogammaglobulinemia è stata segnalata in 4 studi, con una prevalenza del 75.3% ( n=256/340 ) dei pazienti, con immunoglobulina endovena utilizzata nel 48% ( n=123/256 ) di essi.

La morte è stata segnalata in 110 pazienti, e 28 di questi casi ( 25.5% ) sono stati secondari a infezioni. È necessario utilizzare alcune precauzioni quando si utilizzano gli anticorpi bispecifici per mitigare il rischio e/o identificare e trattare tempestivamente le infezioni. ( Xagena2023 )

Mazahreh F et al, Blood Adv 2023; 7: 3069-3074

Emo2023 Onco2023 Farma2023



Indietro